Ufficio Istanze di Liquidazione

Ubicazione: Via Freguglia, 1 - 20122 Milano
Piano: Terra - locali ex Unep
Stanza: 142-143-144-283-284-285-286
Telefono: 02/54334157 (Area Ufficio Liquidazioni);
02/54332119 (Area Ufficio Liquidazioni);
02/54334779 (Area Mod. 1/A/SG);
02/54335145 (Area Mod. 1/A/SG);
02/54335952 (Area Mod. 1/A/SG);
02/54335955 (Area Notifiche Decreti di Liquidazione)
Attività svolte:
L'Ufficio si occupa delle attività di liquidazione di onorari e spese di avvocati, periti, custodi, interpreti e traduttori, dal momento del deposito dell’istanza all’esecutività del decreto di liquidazione.
Orario al pubblico:

dalle ore 12.00 alle 13.00, dal lunedì al venerdì

Informazioni:
  • COMUNICAZIONI IMPORTANTI:
     
    Dal 1° dicembre 2016 la Corte di Appello di Milano attiverà la modalità di trasmissione delle istanze di liquidazione delle spese di giustizia tramite la procedura "istanza web".
     

    AVVISO PER I FORFETTARI  9 gennaio 2019

    Si invitano gli utenti che sono in regime fiscale di vantaggio dei contribuenti minimi o in regime forfettario a compilare le schede “Nuova scheda anagrafica con Partita IVA” e “Nuovo modello di esenzione” scaricabili nell’area modulistica.

    I moduli datati e sottoscritti vanno inviati all’indirizzo di posta elettronica mod1asg.ca.milano@giustizia.it oppure allegati alla fattura 

     

    RACCOMANDAZIONI PER LE ISTANZE DI LIQUIDAZIONE

    1. Si segnala che le istanze depositate in udienza non devono essere assolutamente inviate con “istanza web”, le eventuali duplicazioni saranno segnalate all’organo di competenza.
    2. Per i codici dei registri, si invita ad attenersi alle Istruzioni operative di questa Corte, NON utilizzare altri codici, le istanze con le indicazioni ERRATE saranno rifiutate.
    3. Per le istanze di liquidazione della fase Cassazione il registro da utilizzare è M7, sede Corte d’Appello di Milano e non il numero della Suprema Corte (indicare FASE CASSAZIONE nelle note).

    Le istanze web aventi ad oggetto la liquidazione delle prestazioni professionali rese innanzi alla Corte di Cassazione per procedimenti conclusi con provvedimento di annullamento  con rinvio ad altra sezione della Corte d’Appello non potranno essere prese in carico (importate e convalidate) fino al ritorno degli atti dalla Suprema Corte  ed all’assegnazione al giudice di rinvio.

    4. S’invita l’utenza ad utilizzare come qualifica del beneficiario “DIFENSORE DELL’IRREPERIBILE” in tutti i casi di irreperibilità di fatto o dichiarata, riservando la qualifica di “DIFENSORE D’UFFICIO” ai soli casi di procedura monitoria.
    5. Si ricorda che il difensore di parte ammessa a patrocinio a spese dello Stato dovrà allegare all’istanza di liquidazione anche l’iscrizione all’elenco speciale per il patrocinio a spese dello Stato.
     
    6. Documentazione necessaria da allegare all’istanza di liquidazione per ogni tipologia di beneficiario clicca qui
     
    7. Istanze di liquidazione incomplete clicca qui
     
    8. Allegazioni necessarie per la liquidazione deli compensi nelle cause di gratuito patricinio ex art. 80 DPR 115/2002 clicca qui
     
    Clicca per leggere la comunicazione e le istruzioni operative.
     
     

    Le istanze di liquidazione trasmesse a mezzo PEC alla Cancelleria di competenza di questa Corte, a seguito di udienza camerale ex art. 23 DL 149/20, ora art. 23 bis legge 176/2020, ESCLUDE la presentazione della medesima istanza sulla piattaforma SIAMM “Istanza web”.  Le istanze inviate via PEC devono inoltre contenere, A PENA DI IRRICEVIBILITA’, la seguente frase: “Si rappresenta che non è stata inviata analoga istanza sulla piattaforma SIAMM”. 

     
  • Informazioni dal Ministero della Giustizia - clicca qui
  • Per le F.A.Q vai nella sezione Come fare per... o clicca qui
Personale Amministrativo:

I dati sono visualizzati nel seguente ordine: incarico, qualifica comprensiva della fascia economica, nominativo

  • Silvana Caputo (Funzionario Contabile)
    Incarico: Responsabile
    Piano: Terra (Corridoio ex Uffici Unep)
    Stanza: 142
    Telefono: 02/54334779;
    Email: silvana.caputo@giustizia.it;
    Attività: Area Mod 1/A/SG
  • Adriano Colucci (Funzionario Contabile)
    Incarico: Addetto
    Piano: Terra (Corridoio ex Uffici Unep)
    Stanza: 143
    Telefono: 02/54335145;
    Email: adriano.colucci@giustizia.it;
    Attività: Area Mod 1/A/SG
  • Giovanna Calcagnile (Funzionario Giudiziario)
    Incarico: Addetto
    Telefono: 02/54334157;
    Email: giovanna.calcagnile@giustizia.it;
  • Maria Grazia Covino A. (Assistente Giudiziario)
    Incarico: Addetto
    Piano: Terra (Corridoio ex Uffici Unep)
    Stanza: 286
    Telefono: 02/54335955;
    Email: annamariagrazia.covino@giustizia.it;
    Attività: Area Liquidazioni
  • Kala Grube (Operatore Giudiziario)
    Incarico: Addetto
    Telefono: 02/54332119;
    Email: kala.grube@giustizia.it;

Personale Amministrativo:

I dati sono visualizzati nel seguente ordine: incarico, qualifica comprensiva della fascia economica, nominativo

  • Francesca Milano (Soggetto Esterno)
    Incarico: Addetto
    Telefono: 02/54335952;
Modulistica
ModuloFileData
Istanza liquidazione penale documentazione

(PDF - 223 KB)
02/03/2015
NUOVA SCHEDA ANAGRAFICA CON PARTITA IVA

(PDF - 296 KB)
15/09/2014
NUOVO MODELLO ESENZIONE
Per gli utenti che sono in regime fiscale di vantaggio dei contribuenti minimi o in regime forfettario compilare le schede “Nuova scheda anagrafica con Partita IVA” e “Nuovo modello di esenzione”. I moduli datati e sottoscritti vanno inviati all’indirizzo di posta elettronica mod1asg.ca.milano@giustizia.it oppure allegati alla fattura elettronica.
(PDF - 203 KB)
09/01/2019
REGOLAMENTO INDENNITA' CUSTODI GIUDIZIARI
GAZZETTA UFFICIALE DECRETO 2 settembre 2006, n. 265
(PDF - 703 KB)
12/09/2014

Corte di Appello