U.N.E.P. presso la Corte d'Appello di Milano

Unep presso la Corte d'Appello di Milano - Corte di Appello di Milano
Via Freguglia 1
20121 - Milano (MI)
Tel: 02/54334478 (Dirigente);
02/54333770 (Amministrazione);
02/54333816 (Notifiche penali);
02/54333629 (Notifiche civili);
02/54333817 (Notifiche biglietti di cancelleria e mod.E)

Fax: 02/5517579;
02/5517579 (Notifiche penali);
02/54334218 (Notifiche biglietti di cancelleria e mod.E)

Email: unep.attipenali.ca.milano@giustizia.it

Informazioni:
C.F.: 80188650156

Festività locale: 7 dicembre 

L'UNEP presso la Corte D'appello di Milano è situato al piano terreno, lato via Freguglia, del palazzo di giustizia.
Attualmente il personale addetto consta di n. 145 unità lavorative effettive così suddivise per categorie:
n. 39 Funzionari Unep
n. 62 Ufficiali Giudiziari
n. 44 Assistenti giudiziari.

La pianta organica ministeriale, in realtà, prevederebbe n° 239 unità lavorative così suddivise:
n. 71 Funzionari Unep
n. 76 Ufficiali Giudiziari
n. 92 Assistenti giudiziari.

Le attività d'istituto possono essere così sintetizzate:
a) notifiche di atti civili, penali, amministrativi e stragiudiziali;
b) attività rientranti nell'espropriazione forzata, esecuzioni per consegna e rilascio, esecuzioni di obblighi di fare, esecuzione di provvedimenti di sequestro conservativo, giudiziario, d'urgenza etc.
c) attività stragiudiziali.

L'Unep di Milano è ubicato su due plessi.

La sede centrale si trova in via Freguglia. In tale sede è possibile presentare gli atti per tutte le attività rientranti nelle funzioni dell'Unep (Ufficio Accettazione). L'orario di apertura è dalle ore 8.30 alle ore 10.30, per gli atti urgenti, e fino alle 12.00 per gli atti ordinari. Nell'ambito della sede di via Freguglia sono ubicati i vari Servizi che si occupano della lavorazione degli atti espletati e di fornire informazioni utili a tutta l'utenza. Infatti, all'Ufficio Notifiche Civili è possibile reperire indicazioni per le notifiche all'estero, fissare date di primo accesso in sede di preavviso ex art. 608 c.p.c., richiedere le certificazioni per iscrivere la causa a ruolo con "velina", richiedere la certificazione della trascrizione dei titoli nel precetto ex art. 480 c.p.c.ed, in genere, tutto ciò che è necessario per le notifiche, sia civili che amministrative.

Per le Esecuzioni, invece, l'apposito ufficio fornisce all'utenza le informazioni necessarie per svolgere qualsiasi tipo di esecuzione forzata, oltre a varie attività stragiudiziali, per le quali l'Unep percepisce i compensi come da tariffario notarile.

Le attività stragiudiziali riguardano le offerte reali e per intimazione, gli atti di interpello e i verbali di constatazione.

Per ciò che concerne, invece, lo svolgimento delle attività d'istituto all'esterno, la sede dell'Unep è in via Pace al n.10 piano 2.

Sia i Funzionari Unep che gli Ufficiali Giudiziari che svolgono materialmente le notifiche e le esecuzioni ricevono l'utenza nella sede di via Pace, indicativamente dalle ore 13.00 alle ore 14.00.

Ciascun operatore è addetto ad una zona. Per conoscere il Funzionario o l'Ufficiale preposto all'espletamento dell'atto che interessa è necessario verificare l'assegnazione dello stesso attraverso gli appositi terminali.

A ciascuna strada o Comune corrisponde una zona. A ciascuna di queste corrisponde un Funzionario o un Ufficiale. Una volta ottenuta l'indicazione nominativa dell'operatore preposto, è possibile richiedere allo stesso tutte le informazioni di cui si necessita. E' importante ricordare che l'esecuzione effettiva degli Sfratti deve essere richiesta personalmente al Funzionario o all'Ufficiale assegnatario almeno dieci giorni prima della data fissata, affinché possa essere programmata ed organizzata l'assistenza della F.P.

COMUNICAZIONI