Ufficio del Giudice di Pace di Milano

Ufficio del Giudice di Pace di Milano
Via Francesco Sforza 23
20122 - Milano (MI)
Tel: 02/54331 (centralino)

Email:
gdp.milano@giustizia.it;
urp.gdp.milano@giustizia.it (Ufficio Relazioni Pubblico - U.R.P. - (Fino al termine dell'emergenza sanitaria l'ufficio rimarrà chiuso))

AVVISI ALL'UTENZA:

Contatti per depositi/appuntamenti:    

- CANCELLERIE DECRETI INGIUNTIVI (Stanze 2 e 6 piano terra): DAL 21 GIUGNO E’ ATTIVO IN VIA SPERIMENTALE, SOLO ED ESCLUSIVAMENTE PER QUESTI UFFICI UN SERVIZIO DI PRENOTAZIONE ONLINE DEGLI ACCESSI  (Informazioni sul servizio.  

GLI UTENTI POTRANNO ACCEDERVI SOLTANTO PREVIA PRENOTAZIONE ON LINE. (Accedi per prenotare)

SOLO PER LE RICHIESTE DI ATTI URGENTI IN SCADENZA L’ACCESSO E’ CONSENTITO  SENZA PRENOTAZIONE                  

- ISCRIZIONI PROCEDIMENTI CIVILI: CONTENZIOSO ORDINARIORICORSI AVVERSO SANZIONI AMMINISTRATIVE e DECRETI INGIUNTIVI: 

Si avvisa l’utenza che non è consentita l'iscrizione a mezzo Pec. (Si rimanda all'avviso del 10/09/2020)

Le modalità consentite per iscrivere a ruolo sono le seguenti: 

-il deposito degli atti presso lo sportello del nostro Ufficio dal lunedì al venerdì con orario 9.00 - 12.00 senza appuntamento, rigorosamente muniti di mascherina, piano terra, stanza 4.
 
-la spedizione del plico per posta, con  raccomandata A/R, al seguente indirizzo:
Giudice di Pace di Milano Ufficio Iscrizione a Ruolo Via Francesco Sforza, 23
20122 Milano (MI)
 Si chiede cortesemente di far pervenire gli atti di citazione inviati per raccomandata con un congruo anticipo, per consentirne l’iscrizione e l’assegnazione del numero di ruolo al massimo entro la mattina dell’udienza indicata in citazione.

- DEPOSITO ATTI CANCELLERIE CIVILI:

non è consentito il deposito a mezzo Pec o a mezzo mail degli atti connessi o consequienziali all’iscrizione a ruolo dei procedimenti civili (es.  comparse di costituzione e risposta, chiamate di terzo, memorie e note conclusionali). Pertanto i predetti atti devono essere depositati nella modalità ordinaria.

- DEPOSITO ATTI E RICHIESTE SETTORE IMMIGRAZIONE: SI RIMANDA ALL'AVVISO DEL 17/09/2020

Fino al termine dell'emergenza sanitaria l’ufficio URP rimarrà CHIUSO. 

                                   EMERGENZA EPIDEMIOLOGICA COVID-19
 
30/07/2021 - Pubblicazione del Decreto Legge n. 105/2021 dove l'articolo 7 contiene disposizioni in materia di processo civile e penale. In attesa di nuove determinazioni si intendono vigenti i provvedimenti organizzativi del Presidente del Tribunale n. 26/21 del 10 marzo 2021 e n. 39/21 del 27 aprile 2021, come modificato dal provvedimento n. 43/21 del 12 maggio 2021.
 
28/04/2021 Provv. 39/21 - Attività giudiziaria presso il Tribunale Ordinario di Milano e gli Uffici del Giudice di Pace di Milano e Rho fino al 31 luglio 2021 - (ns. prot. 502.E del 27.04.2021) Proroga del Provv. 26/21 

11/03/2021 Provv. 26/21 - Attività giudiziaria presso il Tribunale Ordinario di Milano e gli Uffici del Giudice di Pace di Milano e Rho fino al 30 aprile 2021 - (ns. prot. 312.E del 10.03.2021)

02/02/2021 Provv. n. 11/21 - Linee guida - attività giudiziaria presso il Tribunale di Milano e gli Uffici del Giudice di Pace di Milano e Rho proroga del termine sino al 31.03.2021 (ns. prot. 116.E del 02.02.2021)

27/11/2020 La cancelleria penale comunica che i procedimenti assegnati al Dott. Roberto De Savino fino alla data dell’08/04/2021 saranno assegnati ad altro Giudice di Pace, il quale  provvederà a nuova fissazione d’udienza che sarà comunicata a mezzo pec ai difensori.

09/11/2020 Provv. n. 127/20 - Linee guida - attività giudiziaria presso il Tribunale di Milano e gli Uffici del Giudice di Pace di Milano e Rho sino al 31.01.2021

30/10/2020  Limitazione accessi - Disposizione  dei Capi degli Uffici Giudiziari, Prot.n. 1072.E del 30.10.2020, concernente la limitazione dell'accesso dell'utenza a tutti gli Uffici Giudiziari, ivi incluso l'Ufficio del Giudice di Pace di Milano, come precisato dal Presidente del Tribunale e Coordinatore dell'Ufficio Dott. Roberto Bichi.

 17/09/2020  Integrazione e parziale modifica del provvedimento Prot. n. 587.U del 13/05/2020 afferenti le modalità di accesso/deposito atti presso la Sezione Speciale Immigrazione e Stupefacenti con decorrenza 17 settembre 2020. (Prot. 220.I del 16.09.2020)                                                           

11/09/2020 Provvedimento 109/20 - Linee Guida attività giudiziaria Giudice di Pace di Milano - Integrazione e modifica settore civile delle disposizioni decreti n 76 e 107/20. Calendario udienze settore civile in vigore dal 21 settembre 2020.

10/09/2020  Modifiche al provvedimento Prot. n.587.U del 13/05/2020 afferenti le modalità di accesso alla Cancelleria Iscrizione a Ruolo e iscrizione a ruolo dei procedimenti civili ordinari con decorrenza 14 settembre 2020. (Provv. Prot.n. 216.I del 9.9.2020)

08/09/2020  Si informa che, in applicazione del Provvedimento del Presidente del Tribunale e Coordinatore dell’Ufficio del Giudice di Pace di Milano Provv. n. 107/20 dell' 08.09.2020, dal 09/09/2020 le udienze del settore civile e del settore penale si svolgeranno secondo le prescrizioni di cui al decreto della Presidenza n. 76/2020 confermato nel decreto 30/06/2020. segue con AVVISO dell' 11/09/2020

LE NOTE e/o I PROVVEDIMENTI DI QUESTA PAGINA, NONCHE' TUTTI I PRECEDENTI, SONO RIPORTATE NELLA SEZIONE NEWS.

Utilizzo della Posta Elettronica  -  Per comunicazioni urgenti o eventuali informazioni è preferibile contattare gli uffici tramite mail e, secondariamente, ai numeri telefonici diretti. Gli indirizzi sono indicati su questo sito.

Non si risponderà alle email pervenute agli indirizzi personali dei dipendenti.

Il servizio di centralino telefonico degli uffici giudiziari di Milano è momentaneamente sospeso.

Richieste di informazioni sullo stato di fascicoli iscritti sono reperibili alla pagina  https://gdp.giustizia.it/sigp/index.php?pagina=cambiaufficio.

22/01/2020 Si informa che dal 23 gennaio 2020 l'Ufficio del Giudice di Pace di MILANO effettuerà le comunicazioni e notificazioni di cancelleria nel settore civile esclusivamente per via telematica secondo le disposizioni dei commi da 4 a 8 dell'art. 16 del D.L. n. 179/2012 convertito con modificazioni dalla Legge n. 221/2012, come modificato dall'art. 1, comma 19, della Legge n. 228/2012. Dalla suddetta data le comunicazioni e notificazioni di cancelleria nel settore civile avranno valore legale per effetto del Decreto Ministeriale 10 dicembre 2019.

Festività locale: 7 dicembre

C.F./P.IVA  97164230159

Codice Univoco Ufficio (codice IPA): S7KHVI (Spese di Giustizia);

Codice Univoco Ufficio (codice IPA): 4CHAAR (Spese di Funzionamento).