News

20-10-2014 - GIORNATA EUROPEA DELLA GIUSTIZIA CIVILE - Aula Magna “Emilio Alessandrini-Guido Galli”, Palazzo di Giustizia Milano, 30 ottobre 2014 ore 9,30
Convegno “Costa / Enel. Corte costituzionale e Corte di giustizia a confronto, cinquant’anni dopo” - Aula Magna “Emilio Alessa... [ Leggi tutto ]
leggi la locandina

20-10-2014 - Protocollo per le Udienze Penali della Corte di appello di Milano.
Il presente protocollo è stato sottoscritto il 16 ottobre 2014 dal Presidente della Corte di Appello di Milano, dai rappresentanti del Pro... [ Leggi tutto ]
scarica l'allegato

16-10-2014 - Provvedimento del Presidente del Tribunale di Pavia
Il provvedimento contiene le disposizioni relative alla attività giudiziaria ed in particolar modo alla organizzazione per la trattazione delle... [ Leggi tutto ]
leggi il provvedimento

13-10-2014 - Esami Avvocato - Contributo iscrizione
“In data odierna il Ministero ha comunicato che per la partecipazione all’esame di avvocato è necessario corrispondere, oltre ad eu... [ Leggi tutto ]
leggi la nota

03-10-2014 - Unep - avviso all'utenza
Avviso relativo alla interruzione definitiva del Servizio Prenotati  [ Leggi tutto ]
leggi l'avviso

News dal mondo del diritto

  • 16/10/2014 - PROCEDIMENTI SPECIALI - RICHIESTA DEL PUBBLICO MINISTERO - Giudizio immediato ordinario - Termine di 90 giorni – Natura - Giudizio immediato custodiale - Termine di 180 giorni – Natura - Contrasto di giurisprudenza. Sezioni Unite, n. 42979/14, u.p. 26 giugno 2014, dep. 14 ottobre 2014, Pres. G. Santacroce, Rel. M. Cassano

  • 16/10/2014 - Sezione Quinta, n. 42918/14, c.c. 5 febbraio 2014, dep. 14 ottobre 2014, Pres. M. Fumo, Rel. G. Positano AZIONE PENALE - QUERELA - REMISSIONE - IN GENERE - Diffamazione a mezzo stampa - Remissione di querela nei confronti del giornalista - Effetto estensivo nei confronti dell’intervistato – Sussistenza - Ragioni.

  • 16/10/2014 - Sezioni Unite Penali, Pres. Santacroce, Rel. Ippolito, sentenza n. 42858, 29 maggio 2014 Cc., dep. 14 ottobre 2014, P.M. Cedrangolo (concl. diff.) COSA GIUDICATA Norma penale diversa da quella incriminatrice – Dichiarazione di illegittimità costituzionale – Conseguenze – Potere del giudice dell’esecuzione di rideterminare della pena – Sussistenza – Condizioni – Effetti della sentenza della Corte costituzionale n. 251 del 2012.

  • 15/10/2014 - Sentenza delle Sezioni Unite Penali del 29.5.2014 (dep. 14.10.2014) in tema di rideterminazione della pena in executivis a seguito di dichiarazione di illegittimità costituzionale di una norma penale diversa dalla norma incriminatrice, ma che incide sul trattamento sanzionatorio

  • 13/10/2014 - Trib. Milano, sez. I civ., sentenza 17 luglio 2014 (Est. Patrizio Gattari) MEDICO DIPENDENTE E/O COLLABORATORE DELLA STRUTTURA SANITARIA - AUTORE DELLA CONDOTTA ATTIVA O OMISSIVA PRODUTTIVA DEL DANNO SUBITO DAL PAZIENTE COL QUALE TUTTAVIA NON HA CONCLUSO UN CONTRATTO DIVERSO ED ULTERIORE RISPETTO A QUELLO CHE OBBLIGA LA STRUTTURA NELLA QUALE IL SANITARIO OPERA – RESPONSABILITÀ – NATURA GIURIDICA – EXTRACONTRATTUALE - SUSSISTE (art. 3, L. 189/2012; art. 1218, 2043 cod. civ.)